Vita da cani. Il 70% dei cani è depresso o stressato Aduc.it - 09/04/2020 11:29:00

Vita da cani. Il 70% dei cani è depresso o stressato

Il tuo cagnolino abbaia ogni volta che qualcuno entra dalla porta, distruggendo coscienziosamente il divano, facendo pipì ovunque e saltando al minimo rumore? Come i tre quarti dei cani, probabilmente soffre di disturbi d''ansia. I ricercatori dell''Università di Helsinki (Finlandia) hanno pubblicato il più grande studio comportamentale mai condotto sui cani, pubblicato sulla rivista Scientific Reports il 5 marzo. Hannes Lohi e i suoi colleghi hanno contattato associazioni cinofile e pubblicato un questionario sui social network, raccogliendo 13.715 risposte da tutto il mondo e coprendo 264 razze canine da 3 mesi ai 17 anni. Fuochi d''artificio: paura numero 1 del cane Hanno scoperto che il 72,5% di loro soffriva di almeno uno dei seguenti disturbi:     • eccessiva sensibilità al rumore;     • paura generale: cane che si nasconde, paura degli estranei e situazioni sconosciute;     • paura delle altezze e delle superfici come ad esempio piastrelle di vetro riflettente;     • comportamento compulsivo come masticare un oggetto senza sosta o inseguirne la coda;     • disattenzione e impulsività;     • aggressività verso la famiglia o gli estranei;     • paura della separazione: cane che fa pipì o abbaia in tua assenza. La sensibilità al rumore è la condizione più comune, che colpisce il 32% dei cani di tutte le razze. In ...



Leggi l'articolo Completo su Aduc.it

Aticoli Correlati