• VENERDÌ 9 GIUGNO 2023 - S. Giuliano monaco

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Il Sannita.it a norma dell' art. 70 Legge 22 aprile 1941 n. 633. Le immagini presenti non sono salvate in locale ma sono Copyright del sito che le ospita.



Serie B, Ternana-Benevento 2-2: accade tutto nel primo tempo.

Altra sfida delicata per il Benevento che questo pomeriggio affronta la Ternana di mister Lucarelli al Libero Liberati di Terni. I giallorossi arrivano dalla sconfitta interna nel turno infrasettimanale contro il Sudtirol, la Ternana dal pareggio stretto sul campo del Palermo.
In classifica le Fer occupano la 12a posizione, mentre il Benevento si trova al 17° posto, in piena zona playout. Queste le formazioni in campo:
TERNANA (3-4-1-2) Iannarilli, Diakite, Sorensen, Mantovani, Cassata (17’st Bogdan), Di Tacchio (23’st Proietti), Coulibaly (40’st Paghera), Corrado (17’st Martella), Palumbo, Falletti (23’st Capanni), Partipilo
A disposizione: Krapikas, Vitali, Mazzarani, Ferrara, Onesti, Koffi, Agazzi
Allenatore: Cristiano Lucarelli
BENEVENTO (4-2-3-1): Paleari; Letizia, Leverbe, Tosca, Foulon; Karic, Viviani (17’st Schiattarella), Acampora; Tello, Improta; La Gumina (33’st Nwankwo Simy).
A disposizione: Manfredini, Lucatelli, Kubica, Farias, Jureskin, Agnello, Carfora, Pastina, Koutsoupias, Capellini.
Allenatore: Roberto Stellone
Arbitro: Federico Dionisi di L’Aquila.
Assistenti: Domenico Rocca di Catanzaro e Federico Longo di Paola.
Quarto Ufficiale: Adolfo Baratta di Rossano
Var: Aleandro Di Paolo di Avezzano
Avar: Oreste Muto di Torre Annunziata
RETI: 7’pt Mantovani (T); 20’pt Acampora (B); 32’pt Coulibaly (T)
Ammoniti: 2’pt Karic (B); 12’pt Cassata (T); 20’st Acampora (B); 22’st Martella (T); 28’st Schiattarella (B); 34’st Foulon (B); 39’st l’allenatore Stellone (B); 50’st Diakite (T);
Angoli: 6-4
Fuorigioco:
Recupero: 4’pt; 6’st CRONACA DELLE EMOZIONI
PRIMO TEMPO
Al 7’ Ternana in vantaggio. Sulla punizione di Palumbo, Mantovani insacca di testa.
Al 20’ Pareggio del Benevento. Azione insistita del Benevento, Tello dalla sinistra appoggia centralmente per Acampora il cui sinistro sorprende Iannarilli sul primo palo.
Al 23’ Ternana pericolosa e vicino al nuovo vantaggio. Dall’angolo di Palumbo, si accende una mischia in area ma i giallorossi salvano miracolosamente due volte sulla linea. I rossoverdi protestano per un fallo di mani, ma il Var non ravvisa niente.
Al 32’ Ternana nuovamente in vantaggio. Palumbo batte la punizione sul secondo palo, Partipilo la mette in mezzo per Coulibaly che di testa spedisce in porta.
Al 39’ Occasione per il Benevento. Viviani serve in area La Gumina che ci prova al volo, il suo tiro è smorzato da un difensore e termina lemme lemme tra le braccia di Iannarilli.
Al 41’ Sul traversone in area di Letizia, stacca Tello, ma la sfera termina alta sopra la traversa.
Al 43’ Improta recupera palla sulla trequarti e tenta il tiro: sinistro troppo centrale, blocca Iannarilli.
Al 45’ Concessi 4 minuti di recupero
Al 46’ Pareggio del Benevento. Dall’angolo di Acampora, stacca indisturbato Tello che fa 2-2.
Al 48’ Altro angolo di Acampora, la palla attraversa tutta l’area e arriva dalle parti di Improta che ci prova dalla distanza: tiro debole sul primo palo, ci arriva e blocca Iannarilli. SECONDO TEMPO
Al 5’ Acampora si accentra e calcia dal limite: blocca Iannarilli.
Al 13’ Scambio sulla sinistra tra Tello e Foulon che poi apparecchia per l’accorrente Karic, la cui conclusione termina alta sopra la traversa.
Al 22’ Ternana vicino al tris. Il tiro di Coulibaly in area è deviato da Leverbe, la sfera arriva dall’altro lato a Martella che, a botta sicura, colpisce la parte esterna del palo. Si salva il Benevento.
Al 31’ Brividi per il Benevento. Dall’angolo di Palumbo, deviazione di Letizia e palla che si schianta sulla traversa.
Al 37’ Triangolazione Schiattarella-Simy-Schiattarella col metronomo partenopeo che mette nel sacco, ma Tello e sulla traiettoria del tiro e l’arbitro annulla per fuorigioco.
Al 45’ Concessi 4 minuti di recupero.
Al 46’ Dall’angolo di Palumbo, stacca Diakite e palla che si stampa sulla traversa.
Al 51′ Termina 2-2 al Liberati.
Il Benevento ne esce con un buon pari. La squadra di Stellone recupera 2 volte il risultato, poi aveva trovato il gol del 2-3 ma sul tiro di Schiattarella l’arbitro giudica attiva la posizione di Tello. La Ternana dal suo canto, ha colpito ben 3 legni nella ripresa. di Edoardo Porcaro Condividi/Salva
Testi ed immagini Copyright Il Sannita.it



Sannioportale.it