• GIOVEDÌ 6 AGOSTO 2020 - Trasfigurazione del Signore

Serie B, Crotone-Benevento 2-0 all’intervallo: sta decidendo una doppietta di Simy

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Il Sannita.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Fresco di promozione in Serie A, il Benevento si presenta allo Scida di Crotone senza lo squalificato Caldirola, al suo posto Tuia. Parte dalla panchina Hetemaj, dal primo minuto c’è Del Pinto che contro la Juve Stabia era stato sacrificato dal tecnico dopo l’espulsione della roccia di Desio.
Nel Crotone, Stroppa ritrova Golemic e Gerbo, preferendo Simy ad Armenteros in attacco a fare coppia con Messias.
Dalla ripresa, dopo la pandemia, i pitagorici hanno totalizzato tre punti in tre gare. Solo tre pareggi e sono a caccia della vittoria per cercare di agguantare la seconda piazza, al momento condivisa con il Cittadella, che vale la promozione diretta in massima serie.
Queste le formazoni ufficiali:
CROTONE (3-5-2): Cordaz; Cuomo, Marrone, Golemic; Gerbo, Zanellato, Barberis, Benali, Molina; Simy, Messias.
A disposizione: Figliuzzi, Festa, Curado, Gigliotti, Mustacchio, Armenteros, Bellodi, Crociata, Gomelt, Maxi Lopez, Evan’s, Zak
Allenatore: Giovanni Stroppa.
BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Maggio, Volta, Tuia, Letizia; Del Pinto,Schiattarella, Tello; Insigne, Improta; Moncini
A disposizione: Manfedini, Gori, Rillo, Kragl, Pastina, Basit, Gyamfi, Di Serio, Hetemaj, Sau, Alfieri
Allenatore: Filippo Inzaghi.
Arbitro: Gianluca AURELIANO di Bologna.
Assistenti: Alessandro Cipressa di Lecce e Robert Avalos di Legnano
Quarto ufficiale Federico Longo di Paola.
RETI: 14’pt, 18’pt Simy (C);
Ammoniti: 24’pt Del Pinto (B); 30’pt Letizia (B); 43’pt Simy (C); CRONACA DELLE EMOZIONI
PRIMO TEMPO
All’8’ Moncini ci prova dai 20 metri, il tiro sorvola la traversa.
Al 14’Crotone in vantaggio. Cross in area, dalla destra, di Gerbo, stacca indisturbato Simy che la mette alla destra dell’incolpevole Montipò. Prima di entrare la palla colpisce il palo e poi
Al 18’ raddoppio del Crotone, ancora Simy. L’attaccante dei pitagorici riceve palla al limite, si infila in area e mette alle spalle di Montipò.
Al 21’ Crotone vicino al tris. Un tiro-cross di Messias colpisce la parte alta della traversa.
Al 23’ Prova a reagire il Benevento con una conclusione a filo d’erba di Improta che termina di un soffio sul fondo, alla destra di Cordaz.
Al 31’ Cooling break, le squadre si fermano per rinfrescarsi.
Al 38’ Insigne si accentra dalla destra, ma la conclusione è da dimenticare.
Al 45’ Concessi 2 minuti di recupero.
Termina qui la prima frazione. Benevento sotto di due gol allo Scida di Crotone. Sanniti un po’ sottotono nella prima parte del tempo, meglio nell’ultimo quarto d’ora. di Edoardo Porcaro Condividi/Salva



Macrolibrarsi
Sannioportale.it