• LUNEDÌ 19 APRILE 2021 - S. Leone IX papa

Serie A, Benevento-Roma 0-0:

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Il Sannita.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Match ad alto coefficiente di difficoltà per i giallorossi questa sera al Vigorito. Gli uomini di mister Inzaghi dovranno vedersela con la Roma. Gli uomini del tecnico portoghese Paulo Fonseca occupano la terza piazza in coabitazione con la Lazio che, nell’anticipo di ieri ha battuto di misura la Samp. Buone notizie per i sanniti sono comunque arrivate dal campo: anche in caso di sconfitta conserveranno 9 punti di vantaggio sulla terz’ultima con 15 gare al termine del campionato.
FORMAZIONI: Qualche cambio nell’undici base per mister Inzaghi. In difesa è Barba a fare coppia con Glik, mentre Foulon è l’esterno sinistro. Centrocampo a tre riconfermato con Hetemaj, Schiattarella e il capitano Viola. Novità nei due dietro la punta Lapadula: sulla destra non c’è Roby Insigne ma Ionita dal primo minuto.
Problemi in difesa per Fonseca costretto a rinunciare a Ibanez e Cristante. Il tecnico conferma la difesa a tre, ma è costretto a rispolverare dall’armadio Fazio schierato con Mancini e Spinazzola ai lati. In attacco Mayoral dal primo minuto: parte dalla panchina Dzeko. Così in campo:
BENEVENTO (4-3-2-1): Montipò; Depaoli, Glik, Barba, Foulon; Hetemaj, Schiattarella, Viola; Ionita, Caprari; Lapadula
A disposizione: Manfredini, Lucatelli, Caldirola, Pastina, Tello, R. Insigne, Diambo, Gaich, Di Serio, Moncini, Sau,
Allenatore: Filippo Inzaghi
ROMA (3-4-2-1): Lopez; Fazio, Mancini, Spinazzola; Karsdorp, Villar, Veretout, Peres; L. Pellegrini, Mkhitaryan; Mayoral
A disposizione: Mirante, Fuzato, J. Jesus, Dzeko, Pedro, Pastore, Perez, Diawara, Feratovic, Podgoreanu, El Shaarawy.
Allenatore: Paulo Fonseca
Arbitro: Luca Pairetto di Nichelino
Assistenti: Alessandro Costanzo di Orvieto e Emanuele Prenna di Molfetta
Quarto Ufficiale: Giovanni Ayroldi di Molfetta
Var: Daniele Chiffi di Padova
Avar: Stefano Del Giovane di Albano Laziale
RETI: CRONACA DELLE EMOZIONI
PRIMO TEMPO
Al 13’ primo tiro del match. A provarci è Schiattarella, senza inquadrare lo specchio.
Al 15’ Imbucata di Viola per Lapadula che mette alle spalle di Lopez, ma è in fuorigioco.
Al 30’ Gara in equilibrio. La Roma prova a sfondare sulle fascie, il Benevento a ripartire.
Al 33’ Ripartenza Roma con Pellegrini che tenta il lob, ma Montipò riesce a bloccare.
Al 34’ Errore Benevento e Pellegrini può calciare a rete da buona posizione, Montipò ci arriva in tuffo e blocca.
Al 35’ Contropiede Benevento con Viola che dà una splendida palla a Lapadula che, da posizione defilata (sinistra), calcia in porta: il suo diagonale è bloccato da Pau Lopez.
Al 36’ Altra occasione per il Benevento, ancora con Lapadula che questa volta entra in area dalla destra, ma calcia ancora sulla traiettoria di Lopez che può bloccare. Condividi/Salva



Sannioportale.it