• VENERDÌ 2 OTTOBRE 2020 - SS. Angeli custodi

Fortnite introduce l’opzione di pagamento diretto su iOS

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ispazio.net e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Fortnite introduce l’opzione di pagamento diretto su iOS Epic Games, ha annunciato di aver introdotto una nuova opzione di pagamento diretto nell’app Fortnite per iPhone e iPad. Non è chiaro come Epic Games riesca a offrire questa opzione, poiché le linee guida per la revisione dell’App Store di Apple indicano che le app che offrono valute di gioco devono utilizzare il meccanismo di acquisto in-app della società. Le app non possono inoltre includere pulsanti, collegamenti o altri inviti all’azione che indirizzano i clienti a meccanismi di acquisto diversi dall’acquisto in-app. In una FAQ, Epic Games ha descritto la commissione del 30% di Apple e Google sugli acquisti in-app come “esorbitante“, portandola ad introdurre questo sistema di pagamento alternativo in modo che possa offrire lo stesso sconto permanente fino al 20% sui V-Bucks che ora viene offerto ai giocatori su PlayStation 4, Xbox One, Nintendo Switch, Mac e PC. Epic Games osserva che le app che offrono beni e servizi reali come Uber e StubHub non sono obbligate a utilizzare il meccanismo di acquisto in-app di Apple e ritiene che Fortnite abbia diritto a ricevere lo stesso trattamento: Migliaia di app sull’App Store approvate da Apple accettano pagamenti diretti, comprese app di uso comune come Amazon, Grubhub, Nike SNKRS, Best Buy, DoorDash, Fandango, McDonalds, Uber, Lyft e StubHub. Riteniamo che tutti gli sviluppatori dovrebbero essere liberi di supportare i pagamenti diretti in tutte le app. Nell’operare Fortnite su piattaforme aperte e nell’Epic Games Store, Epic ha elaborato con successo oltre 1.600.000.000 di dollari di pagamenti diretti e utilizza crittografia affidabile e misure di sicurezza per proteggere le transazioni dei clienti. Chiaramente Apple e Google riconoscono che i servizi di pagamento di terze parti sono sicuri e accettabili per beni e servizi. Il pagamento diretto Epic offre semplicemente ai giocatori gli stessi tipi di opzioni di pagamento di queste altre app. La mossa certamente aggiungerà benzina al fuoco, poiché l’App Store sta affrontando il controllo antitrust sia negli Stati Uniti che in Europa.



Sannioportale.it