• VENERDÌ 25 SETTEMBRE 2020 - S. Giuseppe Pign.

Senza la patch Amazon Alexa utilizzabile per spiare gli utenti

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilsoftware.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Gli assistenti digitali sono strumenti sempre più utilizzati a casa, in viaggio e sui propri dispositivi mobili. Amazon Alexa, comunemente noto come Alexa, è un assistente virtuale basato sull'intelligenza artificiale sviluppato dall'azienda guidata da Jeff Bezos.

Alexa è in grado di interagire con la voce, riprodurre musica, impostare allarmi e svolgere altre attività come il controllo di altri dispositivi intelligenti, ad esempio parte di un sistema per la smart home.

Gli utenti possono estendere le capacità di Alexa installando le cosiddette skill, funzionalità aggiuntive sviluppate da fornitori di terze parti che possono essere pensate come vere e proprie app.

Gli assistenti digitali di oggi sono già in grado di svolgere numerose operazioni e si rivelano utili per eseguire una dopo l'altra una serie di operazioni (routine), per rispondere alle domande degli utenti, per aggiungere promemoria e interagire con le proprie agende senza mai metter mano allo smartphone, per eseguire operazioni di ogni genere mentre si è alla guida senza distrarsi: Assistente vocale: come funziona e a cosa serve.

Secondo un recente studio il mercato degli assistenti digitali varrà qualcosa come 15 miliardi di dollari entro il 2025.

Parlando solamente dell'assistente digitale Amazon, nel 2019 sono stati venduti oltre 200 milioni di dispositivi compatibili con Alexa.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it