• VENERDÌ 23 APRILE 2021 - S. Adalberto vescovo

Come liberare spazio su Google Gmail

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilsoftware.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Quando si crea un nuovo account utente Google, la società fondata da Larry Page e Sergey Brin mette a disposizione gratuitamente 15 GB di spazio.
Tale quantitativo di spazio viene condiviso tra tutti i servizi Google: se si carica un file su Google Foto, se si riceve un'email (con o senza allegato), se si crea il backup del proprio archivio di foto e video, via a via verranno 'erosi' i 15 GB di spazio offerti inizialmente.

I 15 GB di spazio, soprattutto se si utilizzasse molto il proprio account Google per memorizzarvi file personali oltre che per inviare e ricevere email, fanno presto a terminare. Come fare, allora, per liberare spazio su Gmail e utilizzarlo per salvarvi altre email e altri dati?

Diciamo subito che da questa pagina è possibile controllare quanto spazio è ancora disponibile sul proprio account Google. Utilizzando diverse colorazioni Google indica in che modo viene usato lo spazio e i dati di quali servizi sono conservati in un quantitativo maggiore.


Ovviamente è possibile acquistare spazio aggiuntivo sui server Google a fronte del versamento di un canone mensile di 1,99 euro o ancora meno nel caso in cui si acquistassero in anticipo 12 mesi di abbonamento.



Sannioportale.it