• SABATO 29 GENNAIO 2022 - S. Costanzo patrono di PG

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ilsoftware.it a norma dell' art. 70 Legge 22 aprile 1941 n. 633. Le immagini presenti non sono salvate in locale ma sono Copyright del sito che le ospita.



Come installare Windows 11 in Virtualbox

Il nuovo sistema operativo Microsoft è perfettamente virtualizzabile anche con Virtualbox. Senza modificare la configurazione del sistema in uso Windows 11 può essere provato in una macchina virtuale creata con Virtualbox su qualunque sistema host compatibile (Windows, macOS o Linux).

Al momento Virtualbox non permette di attivare un chip TPM 2.0 virtuale come fanno invece Microsoft Hyper-V, VMWare Workstation Pro e Parallels Desktop 17.
Uno dei principali requisiti per l'installazione di Windows 11 non può così essere soddisfatto, anche se il sistema host (ovvero quello su cui Virtualbox e la macchina virtuale sono in esecuzione) risultasse pienamente compatibile con il nuovo sistema operativo Microsoft.

In un altro articolo abbiamo visto come installare Windows 11 su un PC non compatibile: tra le varie soluzioni c'è anche quella che prevede la creazione di una ISO modificata che escluda i controlli sui requisiti hardware effettuati all'avvio della procedura d'installazione.

Virtualbox: installare Windows 11 in una macchina virtuale

Se si volesse installare Windows 11 in Virtualbox senza modificare il file ISO del sistema operativo è possibile applicare una semplice procedura che si rivela ancor oggi efficace.

Microsoft aveva dichiarato che i passaggi descritti nel seguito sarebbero stati resi inefficaci con il rilascio della versione finale di Windows 11.
Testi ed immagini Copyright Ilsoftware.it



Sannioportale.it