• MARTEDÌ 21 SETTEMBRE 2021 - S. Matteo apostolo

WhatsApp, occhio agli screenshot per foto e video che si autodistruggono

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Hdblog.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Ad aprire le danze era stato Snapchat, già pioniere del format delle celeberrime Storie (i cosiddetti Snap), imitato a ruota da Instagram. Ora i media temporanei, quelli cioè che si autodistruggono dopo essere stati aperti e visualizzati dai destinatari, diventano realtà anche per Whatsapp. La popolare app di messaggistica di proprietà di Facebook ha annunciato di avere ufficialmente avviato l'implementazione della funzione che consentirà agli utenti di aprire e visionare i file multimediali inviati o ricevuti una volta sola. La nuova funzione, in fase di test già da qualche mese, è comparsa per la prima volta nella versione beta di Whatsapp (2.21.14.3) ed è ora visibile da pochi utenti con la versione stable 2.21.14.24. Per inviare una foto o un video "temporanei", bisognerà selezionare ogni volta l'opzione di visione singola del media. Quando scambiati, non sarà possibile vedere l'anteprima dei file all'interno delle chat e saranno sempre contrassegnati dall'icona che indica la loro peculiarità. Una volta visualizzato, il file apparirà in chat come un "messaggio aperto" e non potrà più essere rivisto.


Miglior Hardware a piccolo prezzo? Poco X3 Pro, compralo al miglior prezzo da ePrice a 214 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE



Macrolibrarsi
Sannioportale.it