• GIOVEDÌ 2 DICEMBRE 2021 - S. Bibiana vergine e martire

Sembra che GearBest sia fallito: sito offline da giorni, ordini inevasi

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Hdblog.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Da più o meno due settimane il sito di Gearbest, uno degli ecommerce cinesi più popolari dalle nostre parti, non è più raggiungibile, e ci sono indizi che fanno pensare in modo piuttosto chiaro che la società sia fallita. I profili social non vengono più aggiornati da mesi (l'ultimo post della pagina Facebook italiana, per dire, risale al 10 agosto, su quella internazionale addirittura al 7 luglio, e sono gli esempi più recenti), e nemmeno l'app ufficiale funziona più. Dell'accaduto si discute in Rete da qualche giorno ormai, e tra gli addetti ai lavori rimbalzano più o meno sempre le stesse informazioni - qualcuno dice di aver parlato con un ex dipendente che ha spiegato che già da tempo si odorava il fallimento, altri dicono che già da settimane erano state tagliate le comunicazioni con i fornitori, tra i commenti più recenti sulle pagine social e Play Store /App Store sono sempre di più gli utenti che dicono di aspettare da tantissimo la consegna di prodotti, e pare che la società sia indietro anche con il pagamento delle affiliazioni - per alcuni si parla di migliaia di dollari di ammanco. I colleghi di Gizmochina.com hanno ricostruito un po' la situazione degli ultimi mesi, e hanno riportato che già lo scorso giugno l'azienda che controlla Gearbest, il cui nome completo è Shenzhen Globalegrow E-Commerce Co., Ltd, aveva presentato istanza di fallimento. La società era stata fondata nel 2007, mentre GearBest era arrivato sul mercato nel 2014.


Il TOP di gamma più piccolo? Samsung Galaxy S21, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 698 euro oppure da ePrice a 760 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE



Sannioportale.it