• LUNEDÌ 18 OTTOBRE 2021 - S. Luca evangelista

Samsung Galaxy S21 FE confermato di nuovo da Google, ma produzione a rilento

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Hdblog.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Samsung Galaxy S21 FE (Fan Edition) è in arrivo, e ormai è chiaro: Google stessa l'ha anticipato ancora una volta, includendolo nella lista di dispositivi supportati dalle sue API di realtà aumentata ARCore, come è stato osservato nelle scorse ore. Il problema è che, a quanto pare, finora il colosso sudcoreano è riuscito a produrne un quantitativo estremamente ridotto. Secondo il noto leaker Max Jambor, dalle fabbriche sono uscite appena 10.000 unità questo mese - un numero praticamente irrisorio se rapportato alle aspettative di vendita, che sono nell'ordine dei milioni.Galaxy S21 FE è stato rimandato più volte ormai: sarebbe dovuto arrivare in estate, magari addirittura prima dei pieghevoli di terza generazione. Non ci sono indicazioni precise sulle cause, ma è molto facile che abbiano a che fare con la crisi globale dei chip causata a sua volta dalla pandemia di COVID-19. Come i Galaxy S21 di inizio anno, anche S21 FE dovrebbe essere equipaggiato con SoC top di gamma Snapdragon 888 oppure Exynos 2100; il problema è che sono prodotti sempre da Samsung, e sempre nel processo a 5 nm, che in estrema sintesi è decisamente congestionato. Allo scenario si aggiungono le ottime vendite di Galaxy Z Flip3, anch'esso basato su Snapdragon 888. È quindi facile ipotizzare che Samsung dia la priorità al suo prodotto di punta più innovativo.


Lo smartphone 5G per tutti? Motorola Moto G 5G Plus, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 190 euro oppure da ePrice a 306 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it