• MARTEDÌ 28 GIUGNO 2022 - S. Marcella martire

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Hdblog.it a norma dell' art. 70 Legge 22 aprile 1941 n. 633. Le immagini presenti non sono salvate in locale ma sono Copyright del sito che le ospita.



Nothing Phone (1), Carl Pei e il capo progetto: "Saremo la Apple di Android"

È ancora abbastanza fertile il terreno affinché attecchisca un'operazione simile a quella che ha determinato la scalata della prima OnePlus? I timonieri, ai tempi, erano due: Pete Lau, che è ancora in cabina di regia e probabilmente è tra le personalità chiave nella fusione con Oppo, e Carl Pei, che da OnePlus è andato via nel momento in cui ha fiutato che di lì a poco le cose sarebbero cambiate in maniera radicale, e che l'azienda avrebbe avuto poco da spartire con quel che la start up era stata e aveva rappresentato fino a quel momento. Convinto che le sfide della tecnologia andassero affrontate in una certa maniera, Carl Pei è andato via per avviare un nuovo percorso, il suo e alla sua maniera, da timoniere unico. Ha fondato Nothing e col senno di poi potremmo dire che gli auricolari Ear (1) sono stati uno strumento con cui sondare il terreno per verificare la fattibilità di quello che potrebbe essere stato il suo obiettivo fin dall'inizio, tornare sul mercato smartphone riprendendo quella narrazione che in OnePlus si era interrotta bruscamente e per cause di forza maggiore. E nell'intervista concessa ai colleghi di wallpaper.com la filosofia della prima OnePlus e di Pei, che forse sono pure sinonimi, affiora in maniera evidente.

DAR VALORE AI COMPONENTI INTERNI, E FARLO CON STILE

Il CEO di Nothing e il referente del progetto Phone (1) Tom Howard sembrano, non a caso, condividere il modo di vedere e approcciare le sfide. Lo si intuisce immediatamente, alla prima risposta: "Guardando all'interno di quasi tutti i telefoni Android ti accorgi che sono esattamente identici", un'anticipazione del fatto che Pei e Howard hanno approcciato il progetto dello smartphone Nothing mettendo in dubbio qualsiasi pratica consolidata, pure quella che normalmente porta a ignorare le opportunità di differenziazione concesse dai componenti interni.
Il meglio di OnePlus? OnePlus 9 Pro, compralo al miglior prezzo da Amazon a 692 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Testi ed immagini Copyright Hdblog.it



Sannioportale.it