• VENERDÌ 14 AGOSTO 2020 - S. Massimiliano K.

IONITY festeggia la stazione per la ricarica numero 250

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Hdblog.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


IONITY, la joint venture nata nel 2017 per realizzare un'amplia rete di ricarica rapida in Europa, ha festeggiato la stazione numero 250 per un totale di oltre 1.000 punti di alimentazione. Questo annuncio arriva circa 6 mesi dopo il traguardo delle 200 stazioni. L'obiettivo della joint venture, al cui interno sono presenti costruttori come BMW, Volkswagen e Mercedes, è quello di riuscire a rendere operative 400 stazioni entro la fine del 2020. Today we celebrate 250 High-Power-Charging stations along European highways, with a total of over 1.000 charging points! We will continue to make long distance travel in EV's the new normal, allowing drivers to charge faster, go further and drive greener.#emobility #evcharging pic.twitter.com/uklypxzA7z — IONITY (@IONITY_EU) July 3, 2020 Nonostante i lavori stiano andando avanti, lo scoppio della crisi sanitaria ha rallentato molto le operazioni e quindi sarà interessante capire se il traguardo finale sarà raggiunto nei tempi stabiliti oppure no. Al momento, sono 251 le stazioni operative, tutte dotate di colonnine in grado di erogare una potenza di ricarica sino a 350 kW. (Qui la guida su come si ricarica un'auto elettrica)


Il meglior rapporto qualità/prezzo del 2020? Xiaomi Mi 10 Lite, in offerta oggi da Mobzilla a 279 euro oppure da Unieuro a 359 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE



Sannioportale.it