• MARTEDÌ 24 MAGGIO 2022 - S. Corinna

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Hdblog.it a norma dell' art. 70 Legge 22 aprile 1941 n. 633. Le immagini presenti non sono salvate in locale ma sono Copyright del sito che le ospita.



Intel, cancellata multa da 1,2 miliardi di $. La Commissione Europea non gradisce

Intel può tirare un sospiro di sollievo: non dovrà pagare la multa di 1,2 miliardi di dollari inflittale dall'Antitrust dell'Unione Europea nel lontano 2009. Una storia andata avanti per quasi 13 anni, e che probabilmente avrà ancora degli strascichi se la Commissione UE deciderà di impugnare la decisione del Tribunale del Lussemburgo, uno dei due organi giurisdizionali di cui è composta la Corte di Giustizia Europea. Viene dunque ribaltata la sentenza del 2014, quando la Corte rigettò l'appello di Intel. Un'ottima notizia per l'azienda di Santa Clara, meno per la Commissione Europea che è attualmente impegnata in una difficile battaglia a protezione dell'integrità del mercato e del suo corretto funzionamento - vedasi l'avvio delle negoziazioni con i governi europei del DMA, Digital Markets Act, con cui verranno regolamentati i mercati digitali . Questo caso potrebbe creare non pochi grattacapi per Bruxelles.

COSA ERA ACCADUTO

Condotta monopolistica e abuso di posizione dominante: questa l'accusa nei confronti di Intel, rea di aver offerto sconti vantaggiosi ad alcuni partner (tra cui HP, Lenovo e Dell) perché questi utilizzassero i suoi chip e non quelli della concorrenza (leggasi AMD).
Il miglior Xiaomi per foto senza 5G? Redmi Note 10 Pro, compralo al miglior prezzo da Amazon a 389 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Testi ed immagini Copyright Hdblog.it



Sannioportale.it