• GIOVEDÌ 29 LUGLIO 2021 - S. Marta vergine

Instagram, tra i Reels ora ci saranno anche le pubblicità

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Hdblog.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Per tenere il passo - o il ritmo, come preferite - di TikTok, Instagram lo scorso agosto ha introdotto i Reels, video multi-clip da personalizzare con effetti audio, visivi e vari strumenti creativi. Lo scorso aprile, poi, ha anche ampliato questa feature con i Remix, ovvero la possibilità di rispondere ai video degli altri utenti, che hanno così la possibilità di creare reti di dialogo potenzialmente infinite (il successo del tiktoker italiano Khaby Lame, chiacchieratissimo in questi giorni, non sarebbe stato possibile senza queste dinamiche). Da oggi, tra i Reels però potremo trovare non solo contenuti creati dai singoli utenti, ma anche delle aziende: nel feed, infatti, compariranno ora anche annunci pubblicitari. Le inserzioni saranno in tutto e per tutto congrue al formato tradizionale dei Reels, e dunque si apriranno a schermo intero, saranno riprodotti in loop e avranno una durata limitata a 30 secondi. Questi contenuti, tuttavia, saranno differenziati da tutti gli altri da un piccolo tag con la scritta "sponsorizzato" posto sotto il nome dell'account dell'inserzionista. Gli annunci tra i Reels non sono una novità ovunque e per tutti, dal momento che ad aprile Instagram aveva già iniziato a testarli in Australia, Brasile, India e anche in Europa, precisamente in Germania.


Il meglio di OnePlus? OnePlus 9 Pro, in offerta oggi da Mister Shop King a 765 euro oppure da Amazon a 839 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE



Sannioportale.it