• GIOVEDÌ 17 GIUGNO 2021 - S. Ranieri confessore

I caccia del futuro senza pilota: Air Force trasforma le battaglie nei cieli con Skyborg

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Hdblog.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Non è di certo la prima volta che l'intelligenza artificiale sale a bordo di un aereo. Ma quello di Skyborg è un progetto che va oltre l'immaginazione, pronto a far decollare, atterrare e manovrare un caccia in completa autonomia. Di questa sperimentazione avevamo parlato un paio di anni fa in occasione della sua presentazione. Allora si diceva che "l'obiettivo è quello di schierare un aereo modulare simile a un caccia che possa aggiornare i piloti su quanto succede e collaborare con loro in maniera più autonoma". Il progetto è andato avanti spedito, raggiungendo risultati eccezionali. L'Air Force Life Cycle Management Center ha rivelato che è stato eseguito il primo volo test del velivolo tattico Kratos UTAP-22 guidato esclusivamente dall'intelligenza artificiale, privo di pilota a bordo.Kratos è con Boeing e General Atomics azienda partner del progetto (il contratto con Air Force è da 37,7 milioni di dollari), pronta a fornire nuovi droni per mettere a punto la tecnologia. Il test del sistema ACS di Skyborg è stato condotto il 29 aprile scorso presso la Tyndal Air Force Base in Florida ed ha avuto una durata complessiva di 2 ore e 10 minuti.


Lo smartphone 5G per tutti? Motorola Moto G 5G Plus, compralo al miglior prezzo da ePrice a 199 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE



Sannioportale.it