• GIOVEDÌ 7 LUGLIO 2022 - S. Claudio martire

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Hdblog.it a norma dell' art. 70 Legge 22 aprile 1941 n. 633. Le immagini presenti non sono salvate in locale ma sono Copyright del sito che le ospita.



Hubble, una galassia col "guscio" ci fa sbirciare nel futuro della Via Lattea

Da oltre 30 anni il telescopio Hubble della NASA è il nostro occhio sull'universo, e continua a fornirci spettacolari immagini delle profondità siderali: scatti che per i profani sono solo suggestivi, ma che per gli studiosi invece sono anche strumenti preziosissimi per comprendere meglio le dinamiche che governano il cosmo. Un discorso che vale anche per NGC 474, l'ultima galassia immortalata da Hubble.NGC 474 si trova all'incirca a 100 milioni di anni luce da noi ed è grande approssimativamente due volte e mezzo la Via Lattea. A renderla un oggetto di studio di particolare interesse è la sua conformazione ellittica (quasi rotonda) e senza contorni. Per gli scienziati, infatti, guardando NGC 474 possiamo sbirciare nel futuro della nostra galassia, che si suppone possa assumere tra svariati miliardi di anni una fisionomia simile. I cambiamenti a livello galattico avvengono molto lentamente, e a determinarlo è il processo per cui più galassie vanno fondendosi: si stima che, nel corso della sua intera esistenza, la Via Lattea abbia già "inghiottito" tra le 5 e le 11 galassie. E tra 4,5 e 5 miliardi di anni avrà inizio la fusione con la vicina galassia di Andromeda (M31) - un cataclisma cosmico cui potrebbe partecipare anche la galassia del Triangolo (M33).


Il miglior Xiaomi per foto senza 5G? Redmi Note 10 Pro, compralo al miglior prezzo da Amazon Marketplace a 399 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Testi ed immagini Copyright Hdblog.it



Sannioportale.it