• VENERDÌ 3 DICEMBRE 2021 - S. Francesco Saverio

Epic Games Store apre ai giochi basati su blockchain, Steam no

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Hdblog.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Valve ha aggiornato la lista di elementi che sono vietati nei giochi pubblicati su Steam, includendo anche quelli che sfruttano una blockchain per determinate funzioni, ad esempio per implementare un sistema di NFT. La regola è stata portata alla luce dal team di sviluppo di Age of Rust, titolo che utilizza proprio gli NFT e che a questo punto non potrà più trovare casa su Steam. Rispondendo a The Verge, Tim Sweeney, CEO di Epic Games, ha invece portato avanti il punto di vista della sua azienda che, al contrario, sembra aperta a questo genere di esperienze. Per Steam il ragionamento parte da un assunto: la piattaforma non vuole titoli che permettano di acquisire o scambiare oggetti virtuali che abbiamo un valore nel mondo reale - punto di vista un po' al limite, visto che a lungo titoli come Team Fortress 2 hanno avuto un florido mercato secondario di acquisto e vendita di oggetti, come i cappelli, per soldi veri. As a technology, the blockchain is just a distributed transactional database with a decentralized business model that incentivize investment in hardware to expand the database's capacity. This has utility whether or not a particular use of it succeeds or fails.


5G senza compromessi? Oppo Reno 4 Z, compralo al miglior prezzo da Amazon a 220 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE



Sannioportale.it