• MARTEDÌ 5 LUGLIO 2022 - S. Antonio Maria Zaccaria

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Hdblog.it a norma dell' art. 70 Legge 22 aprile 1941 n. 633. Le immagini presenti non sono salvate in locale ma sono Copyright del sito che le ospita.



Capcom ascolta i fan: le IP storiche abbandonate potrebbero tornare

Capcom è uno di quei nomi che ha fatto la storia de videogiochi. Ma nel tempo ha deciso gradualmente di concentrarsi su pochi progetti, per ottimizzare gli sforzi e i risultati: una strategia che, come attestano gli ultimi risultati finanziari, sta funzionando grazie all'ottimo andamento di Resident Evil Village e del franchise di Monster Hunter.E proprio a margine della comunicazione dei risultati relativi all'ultimo trimestre l'azienda, nel corso della sessione di domande e risposte con gli azionisti, ha risposto a chi chiedeva quali fossero le intenzioni per le IP "dormienti", ovvero i numerosi franchise targati Capcom che sono scomparsi dalle scene da troppo tempo. E la replica lascia intuire qualche spiraglio di speranza: Stiamo attualmente delineando i piani per la nostra linea di produzione basati sui dati on-demand del mercato. D'ora in avanti continueremo a prendere i desideri dei clienti in considerazione per lo sviluppo di nuovi titoli.


Lo smartphone 5G per tutti? Motorola Moto G 5G Plus, compralo al miglior prezzo da Amazon a 199 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Testi ed immagini Copyright Hdblog.it



Sannioportale.it