• LUNEDÌ 18 OTTOBRE 2021 - S. Luca evangelista

Bitcoin giù: il valore scende a poco più di 40.000 dollari come all'inizio di agosto

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Hdblog.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


La settimana di Bitcoin si è aperta nel segno del ribasso: dopo i picchi toccati di recente e il record storico di 64.863 dollari dello scorso aprile, la criptovaluta ha perso nella giornata di ieri diversi punti percentuali (-11%), arrivando a toccare un valore di quasi 40.000 dollari, una soglia che non si vedeva dai primi di agosto. Non è andata meglio a Ether, la seconda criptovaluta per capitalizzazione di mercato ma la più utilizzata per le transazioni crypto, che è scesa del 12% in 24 ore arrivando a un valore di 2.900 dollari; stesso discorso per Dogecoin, che è arrivato a valere 20 centesimi dopo aver toccato i 70 centesimi lo scorso maggio. Trattandosi di un sistema decentralizzato, spesso è difficile individuare le cause di simili crolli, ma diversi analisti concordano sul fatto che questo caso potrebbe essere legato al crac della società cinese Evergrande Group, l'immobiliare più indebitata al mondo che, con oltre 300 miliardi di dollari di passività, rischia di non ripagare i propri investitori.Alcuni obblighi di pagamento scadranno già questa settimana e il timore è che ci si avvicini al rischio di default: il titolo della compagnia ha perso il 17% toccando i minimi degli ultimi 11 anni alla Borsa di Hong Kong, e la vicenda ha trascinato verso il basso anche il settore assicurativo con molte compagnie quotate esposte al mercato asiatico e le Borse di tutta Europa.


Lo smartphone 5G per tutti? Motorola Moto G 5G Plus, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 190 euro oppure da ePrice a 306 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE



Macrolibrarsi
Sannioportale.it