• LUNEDÌ 30 NOVEMBRE 2020 - S. Andrea apostolo

Audi Functions on Demand: le auto si personalizzano on demand

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Hdblog.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Audi porta al debutto la possibilità di attivare alcuni equipaggiamenti opzionali successivamente all'acquisto dell'auto. Il tutto attraverso lo shop myAudi (da computer o da smartphone). Si chiamano Audi Functions on Demand e da oggi sono disponibili. Dunque, i clienti potranno attivare per un periodo prestabilito alcune funzioni durante il possesso dell'auto. L'hardware, ovviamente, sarà già presente all'interno della vettura. Per esempio, si potranno attivare alcune funzioni legate all'infotaiment o abilitare alcuni sistemi di assistenza alla guida. Una novità che va a "rivoluzionare" anche il classico ciclo di vita del veicolo. La configurazione dell'auto avviene, come detto, on demand. Questo vale ovviamente anche per l'usato. I nuovi proprietari potranno quindi attivare funzioni sino a quel momento non abilitate. Inoltre, la possibilità di rendere disponibili anche per brevi lassi di tempo determinate funzionalità dell'auto, consente alle persone di accedere a tecnologie innovative solo quando effettivamente servono e ad un prezzo accessibile.Attualmente, le Functions on Demand sono disponibili su Audi e-tron, e-tron Sportback, A4, A5, Q5, A6, A7 Sportback e Q7. Più avanti saranno disponibili anche su Audi A3 e Audi Q8 MY21. Attraverso lo shop myAudi si potrà acquistare pure l'estensione delle licenze Audi connect.


Il meglior rapporto qualità/prezzo del 2020? Xiaomi Mi 10 Lite, in offerta oggi da Mobzilla.it a 235 euro oppure da Amazon a 277 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE



Macrolibrarsi
Sannioportale.it