• MARTEDÌ 24 MAGGIO 2022 - S. Corinna

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Hdblog.it a norma dell' art. 70 Legge 22 aprile 1941 n. 633. Le immagini presenti non sono salvate in locale ma sono Copyright del sito che le ospita.



Apple vince una battaglia nella lotta per condannare il monopolio dell'App Store

Vittoria importante quella di Apple nell'ambito della class-action avviata negli Stati Uniti dagli sviluppatori dell'app Coronavirus Reporter. Importante perché, al di là del caso concreto, la sentenza del giudice Edward Chen (corte distrettuale della California) contiene elementi che la casa di Cupertino potrebbe utilizzare nei provvedimenti antitrust che la vedono coinvolta. Prima i fatti: oggetto di discussione è la decisione di escludere dall'App Store l'app Coronavirus Report, perché - in base alle regole fissate da Apple - non è possibile pubblicare app che riportano informazioni sul virus, a meno che a fornirle non siano "partner selezionati", vale a dire enti sanitari riconosciuti, come agenzie governative e istituzioni sanitarie. Gli sviluppatori dell'app e i co-querelanti sostengono che Apple ha applicato regole analoghe per escludere altre app, violando le norme antimonopolistiche ed hanno chiesto un'ingiunzione preliminare per neutralizzare il blocco imposto da Apple. Contestato anche l'obbligo di pagare i 99 dollari annui necessari per l'iscrizione all'App Developer Program. Risultato: tutto respinto. La richiesta di ingiunzione non è stata accolta e anche la causa non ha fondamento per essere trattata. L'aspetto più interessante della vicenda sta nelle motivazioni: oltre al fatto che i querelanti non sono riusciti a definire esattamente in quale mercato Apple detiene un monopolio, il giudice sottolinea che quand'anche Apple detenesse una posizione monopolistica, ciò non implicherebbe necessariamente violare le norme antitrust. È quest'ultimo l'aspetto più importante dell'intera questione.


5G senza compromessi? Oppo Reno 4 Z, compralo al miglior prezzo da Euronics a 264 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE


Testi ed immagini Copyright Hdblog.it



Sannioportale.it