• MARTEDÌ 21 SETTEMBRE 2021 - S. Matteo apostolo

Apple non decolla nel mercato degli smart speaker: Amazon e Google restano lontane

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Hdblog.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Tutto quello che Apple fa e tocca, mediamente, diventa oro. O quasi. C'è un settore in forte ascesa, in generale, dove il brand della mela morsicata infatti non riesce a fare breccia in maniera significativa, pur avendoci provato e avendo ritoccato la propria offerta e strategia di recente: stiamo parlando del mercato degli smart speaker. I dati raccolti dal CIRP (Consumer Research Intelligence Partners) relativi a quello statunitense parlano chiaro, e mostrano una fotografia netta di come Amazon e Google, che questo campo lo hanno inaugurato, siano i riferimenti assoluti e giochino una partita a parte rispetto ad Apple, ma anche a Facebook.Le gerarchie si sono conservate, insomma, dal 2017 ad oggi, con Amazon che ha mantenuto un vantaggio importante su Google, e Apple che non è riuscita ad accorciare il gap in maniera significativa.

Secondo quando affermato da Josh Lowitz, partner e co-fondatore di CIRPO, la base installa di smart speaker negli USA ammonterebbe oggi a 126 milioni di unità. La strategia classica di Apple non ha funzionato: la presenza sul mercato di alternative già rodate e molto più economiche rispetto a HomePod ne ha precluso le chance di successo.


108MP al miglior prezzo? Realme 8 Pro, compralo al miglior prezzo da ePrice a 238 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE



Sannioportale.it