• MARTEDÌ 20 OTTOBRE 2020 - S. Contardo Ferrini

Apex Legends, finalmente arriva il cross-play ma con una limitazione

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Hdblog.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Era una delle modifiche più richieste dai giocatori, e finalmente sta arrivando: dal 6 ottobre, infatti, sarà possibile giocare ad Apex Legends in crossplay fra PC, PlayStation 4 e Xbox One. Con una limitazione, tuttavia: nel matchmaking, i giocatori su PS4 e Xbox One potranno prender parte allo stesso scontro, mentre quelli PC potranno affrontare solo altri giocatori su PC. E però se un giocatore console partecipa ad un party con un giocatore PC, allora potrà accedere alle lobby che includono giocatori PC. Sarà ovviamente possibile aggiungere amici di ogni piattaforma tramite l'opzione "Trova amico". You can finally stop spamming us 'wHeN iS cRoSsPlaY' now!

Players on PS4, Xbox One, and Origin can play together (and Steam too when it launches) throughout the #ApexLegends crossplay beta. pic.twitter.com/CH62eRpCcc — Apex Legends News (@TitanfallBlog) October 1, 2020 La funzione sarà abilitata di default e arriverà come "Beta", dunque non è escluso che in futuro questo o altri aspetti non possano cambiare, anche perché chiaramente questa prima fase servirà agli sviluppatori per raccogliere feedback. E per quanto riguarda la cross-progression? Non è ancora il momento, ma a quanto pare Respawn Entertainment ci sta lavorando:


Il piccolo Samsung che piace a tutti? Samsung Galaxy A41, compralo al miglior prezzo da Amazon a 217 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE



Macrolibrarsi
Sannioportale.it