• MARTEDÌ 21 SETTEMBRE 2021 - S. Matteo apostolo

AirPods 3, Apple riporta la produzione in Cina: la pandemia blocca il Vietnam

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Hdblog.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Le AirPods di nuova generazione dovrebbero arrivare entro l'anno e, stando alle ultime indiscrezioni, la produzione dovrebbe essere ormai pronta ad entrare nella sua fase più avanzata. Le cuffiette di casa Apple sono state spesso protagoniste dei rumor, dal momento che sono in sviluppo da diverso tempo e hanno subito più di un rinvio (ovviamente in riferimento ai rumor, visto che Apple non ha mai ufficializzato nulla), spesso a causa delle problematiche introdotte dalla pandemia. Sembra che l'emergenza sanitaria sia ancora una volta protagonista dell'ultimo cambio di programma, almeno stando a quanto riferito da un report di DigiTimes che suggerisce un importante cambiamento lungo la filiera produttiva. Secondo le indiscrezioni, infatti, sembra che Apple abbia riportato in Cina la produzione delle cuffiette di terza generazione, dal momento che la linea produttiva vietnamita è praticamente bloccata a causa dell'elevatissimo aumento dei contagi. Quanto riferito da DigiTimes è in linea con altri rumor provenienti anche dal Nikkei, il quale riporta come i partner vietnamiti di Apple (ma non solo) stiano davvero faticando a tenere sotto controllo la situazione, arrivando ad isolare interi team per evitare che i contagi possano incidere ulteriormente sulla già provata filiera produttiva. Resta da capire quali saranno le ripercussioni dei casi sulla disponibilità delle AirPods 3 nel corso della fine dell'anno, ma data la situazione possiamo già aspettarsi scorte limitate, almeno per la prima ondata.


Lo smartphone 5G per tutti? Motorola Moto G 5G Plus, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 201 euro oppure da Coop online a 269 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it