• SABATO 26 SETTEMBRE 2020 - S. Damiano Martire

Avellino. Taccone: «Infastidito dai rumors di Catania, l'arbitro ci penalizzò»

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Il Mattino.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


«L'arbitro ci penalizzò»: dice il patron dei Lupi. Scandalo Catania: tra le persone indagate, almeno fino a ieri sera, non figurano calciatori o dirigenti biancoverdi. Un buon motivo per ipotizzare l'estraneità ai fatti dell'Avellino che ieri è stata ribadita con forza dal presidente Walter Taccone.



Sannioportale.it