• SABATO 15 AGOSTO 2020 - Assunzione di Maria vergine

Montesarchio, nascondeva eroina nell’ombelico: fermato sull’autobus

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Lanostravoce.info e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Questa la scoperta fatta dai carabinieri, che hanno arrestato un pregiudicato 28enne beneventano a Montesarchio, nascondeva mezzo grammo di eroina nell’ombelico. L’uomo era a bordo del pullman di linea Napoli-Benevento, di ritorno dal capoluogo partenopeo. Dagli ulteriori accertamenti, bloccato alla fermata degli autobus di linea del centro caudino, è emerso che il ragazzo stava ritornando nel Sannio proveniente dal Napoletano, dove verosimilmente si era rifornito dello stupefacente contravvenendo alla misura di prevenzione dell’obbligo di soggiorno, cui era stato sottoposto. Pertanto, dopo le consuete formalità e, su disposizione del Sostituto Procuratore di Turno, il 28enne è stato accompagnato presso la propria abitazione in regime di detenzione domiciliare. Lo stesso è stato poi segnalato alla locale Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti. L'articolo Montesarchio, nascondeva eroina nell’ombelico: fermato sull’autobus sembra essere il primo su LaNostraVoce - Giornale on line di Alfonso Lucio Festa.



Sannioportale.it