• GIOVEDÌ 1 OTTOBRE 2020 - S. Teresa del Bambino Gesù

Mercato ad Avellino, Festa:”Ribadiamo Campo Genova come soluzione”

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Lanostravoce.info e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Mercato ad Avellino, Festa:”Ribadiamo Campo Genova come soluzione”. Un evento straordinario a Ferragosto per riproporre il mercato ad Avellino. Se ne parlerà, domani pomeriggio, al tavolo tecnico convocato in Comune. Vedrà il sindaco impegnato con gli operatori e le associazioni di categoria, a trovare una soluzione che possa essere riproposta anche come sede provvisoria, in vista della sentenza definitiva del Tar di Salerno prevista per il prossimo ottobre.

Il primo cittadino si ritiene soddisfatto dell’incontro odierno, il quale chiarisce alcuni aspetti: “Devo registrare un clima e un approccio molto positivi. Abbiamo raccolto l’invito del Prefetto, molto disponibile rispetto a tali questioni. Abbiamo, di fatto, convocato un tavolo organizzativo, per provare anche a trovare qualche soluzione. Io ho ribadito che la nostra soluzione è Campo Genova, auspichiamo di ricevere i dati entro il 15 agosto. Nel frattempo, non ci sottraiamo al confronto di domani pomeriggio, alle 17, per verificare se c’è in maniera occasionale un luogo dove poter ospitare un evento straordinario, di grande festa, in cui far tenere il mercato”. Campo Genova potrebbe essere, appunto, la sede ideale per l’evento, secondo Festa: “Vediamo se ce ne sono altre. Il tavolo tecnico serve per individuare le aree potenzialmente utilizzabili, previa acquisizione del parere dell’Asl e degli organi competenti, parere che già abbiamo per Campo Genova. Immaginare di trovare un’area di 15.000-20.000 metri quadrati in città non è certamente facile, ma aspettiamo con fiducia e con massima collaborazione”. L’Avv. Ciro Aquino fa il punto della situazione sull’incontro odierno:”Ringraziamo il prefetto per lo sforzo profuso nella convocazione di quest’incontro e nell’individuazione di una proposta che ci consenta di individuare un’are di almeno 20.000 metri quadrati. Il sindaco ha detto che a breve verranno diffusi i risultati sulle analisi condotte negli ultimi giorni. Bisogna capire se c’è la volontà di fare uno sforzo e di mantenere un servizio. Visto che i 45 giorni dell’ordinanza sono conclusi, contatterò i Noe di Napoli e Salerno. Chiederò loro il cronoprogramma per accertarmi che tutte le analisi siano state condotte. Ormai non si può più aspettare, non possiamo stare fermi nemmeno per un’ora. Il sindaco ha dimostrato senso di responsabilità, ma spero che dimostri anche uno sforzo di fantasia”. https://www.facebook.com/Nostravoce/
L'articolo Mercato ad Avellino, Festa:”Ribadiamo Campo Genova come soluzione” sembra essere il primo su LaNostraVoce - Giornale on line di Alfonso Lucio Festa.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it