• SABATO 4 LUGLIO 2020 - S. Ulderico vescovo

Irpinia, due agenti della Polizia di Stato salvano aspirante suicida.

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Lanostravoce.info e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Due agenti della sottosezione di Avellino Ovest, nel corso dei consuenti controlli del territorio,  notavano – sull’A16 – una donna incamminarsi scalza, ai margini della strada. Secondo le prime indiscrezioni i due Agenti preoccupati dall’evidente stato confusionale della donna e temendo che la stessa potesse compiere un gesto inconsulto,  scendevano dall’auto per soccorrerla. La donna – alla vista degli agenti – andava in escandescenze, lanciando zolle di terra verso gli uomini in divisa, i quali rimanevano lievemente feriti, rispettivamente, all’occhio e alla spalla. Nonostante le abrasioni e le ferite riportate, gli agenti immobilizzavano la donna, trasportandola in ospedale. I militari sono risaliti all’identità della Donna; Si tratta di una 40 enne di Nola, fuggita da casa per evitare il trattamento sanitario obbligatorio.   L'articolo Irpinia, due agenti della Polizia di Stato salvano aspirante suicida. sembra essere il primo su LaNostraVoce - Giornale on line di Alfonso Lucio Festa.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it