• VENERDÌ 30 SETTEMBRE 2022 - S. Girolamo presbitero e dott.

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Skuola.net a norma dell' art. 70 Legge 22 aprile 1941 n. 633. Le immagini presenti non sono salvate in locale ma sono Copyright del sito che le ospita.



Quando si festeggia Ferragosto: il 14 sera o il 15?

Ferragosto si festeggia la sera del 14 o il giorno del 15 agosto?

La festività più calda dell’anno è finalmente arrivata: i luoghi più suggestivi di mare o di montagna da stasera ospiteranno famiglie e gruppi di amici riuniti per festeggiare insieme il ferragosto. Nonostante l’inizio dei festeggiamenti per molti è fissato a stasera, continua l’eterna confusione fra chi sceglie di riunirsi la notte del 14 agosto o chi invece organizza grigliate e gite fuori porta nella giornata del 15 agosto. Ma quando è più giusto festeggiare il Ferragosto? Prima di rispondere a questa domanda, è opportuno spiegare la genesi di questa festività. Non tutti infatti sanno che il Ferragosto affonda le sue origini nella storia romana: a istituirlo fu proprio Ottaviano Augusto con l’intento di celebrare il periodo successivo alla fine del duro lavoro nei campi. Con il passare dei secoli però, la fisionomia di questa festa si è arricchita anche dell’influsso della religione cattolica, secondo cui proprio il 15 agosto si celebra l’Assunzione della Vergine Maria in Cielo.
Insomma, accanto alla persistente confusione generale di chi preferisce festeggiare in momenti diversi, in realtà il Ferragosto dovrebbe essere celebrato nella giornata del 15 agosto, ma ciò non esclude i festeggiamenti del 14 agosto. La veglia della mezzanotte rimane infatti un’alternativa valida e divertente.

Guarda anche:

  • Ferragosto: le curiosità che forse non conoscevi
  • Cosa fare in vacanza? 10 consigli per non annoiarsi
  • I libri da leggere sotto l'ombrellone se stai per iniziare l'università
  • 10 app di viaggio da avere sullo smartphone in vacanza
  • 7 cose da fare d'estate se hai il portafoglio vuoto e resti in città

I festeggiamenti tradizionali che accompagnano la notte del 14 agosto

I più giovani scelgono di anticipare l’inizio dei festeggiamenti dal tramonto del 14 agosto, ritrovandosi attorno ai tradizionali falò in spiaggia in attesa dello scoccare della mezzanotte. Tra musica, risate, grigliate e birre in compagnia attorno a suggestivi falò, le spiagge italiane da stasera si riempiranno di giovani comitive di amici pronti a fare amicizia con i gruppi dei falò vicini e a divertirsi in compagnia. Per festeggiare l’arrivo del Ferragosto, la tradizione prevede anche il consueto bagno a mezzanotte, quindi se questa sera decidi di unirti ai tuoi amici, non dimenticare asciugamani e vestiti di ricambio!

Come si festeggia la giornata del 15 agosto

Il 15 agosto è propriamente il giorno in cui ricorre il Ferragosto, per questo festeggiamenti di vario tipo si estendono durante l’intera giornata. Molte famiglie e comitive di amici scelgono di trascorrere la calda giornata di Ferragosto in spiaggia, tra giochi, relax e aperitivi. Chi lavora durante il giorno o chi ha fatto mattina nei falò della sera precedente invece, preferisce ritrovarsi con gli amici per un aperitivo vista mare nel tardo pomeriggio tra alcolici, stuzzichi e la brezza marina che rende più affascinante l’atmosfera serale.
Coloro che invece trascorrono il Ferragosto in montagna, solitamente organizzano grigliate e barbecue all’aperto in mezzo alla natura e al verde di panorami incantevoli.
In ogni caso però, ovunque si scelga di trascorrere il Ferragosto, il cielo notturno della nostra Penisola si tinge di colori vivaci grazie ai tradizionali fuochi di artificio che sanno sempre emozionare tutti, dagli adulti ai bambini.
E dopo i giochi pirotecnici, per i più giovani la baldoria prosegue nei locali o nelle discoteche all’aperto fino alle prime luci dell’alba.
Testi ed immagini Copyright Skuola.net



Sannioportale.it