• DOMENICA 12 LUGLIO 2020 - S. Giovanni Gualberto abate

Fresco d'anguria: il ghiacciolo dei ricordi siciliani

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Mysocialrecipe.com e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Il "Fresco d'anguria" nasce da un mio ricordo d'infanzia, riaffiorato circa due anni fa, quello delle giornate siciliane, passate al mare con la mia famiglia a Mondello, sotto il sole cocente. Allora, non poteva mancare l'anguria che veniva consumata dopo il pranzo e nel pomeriggio come merenda. Si presenta come un semplice ghiacciolo estivo ma ad impreziosirlo tra i suoi ingredienti troviamo l'infuso di fiori di fico d'India e gelsomino, il succo di limone siciliano femminello primofiore, il sale di Mothia e l'immancabile polpa d'anguria.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it