• LUNEDÌ 28 SETTEMBRE 2020 - S. Massimo martire

Silvio Berlusconi, chiesti cinque anni per la compravendita dei senatori

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Il Mattino.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


L'operazione libertà non è stata una legittima attività politica, ma un colossale sforzo economico per favorire Silvio Berlusconi, per sabotare il governo Prodi. Usa toni durissimi, al termine della sua requisitoria, il procuratore aggiunto Vincenzo Piscitelli, nel ricostruire la presunta compravendita di senatori, avvenuta tra il 2007 e il 2008 dentro e fuori gli scranni di Palazzo Madama.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it