• SABATO 26 SETTEMBRE 2020 - S. Damiano Martire

Salario accessorio, dal Mef bordata al Campidoglio: "restituisca" 350 milioni. A rischio premi produttività per 24mila

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Il Mattino.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Per la giunta Marino rischia di essere una vera e propria bomba. I soldi dati negli anni (dal 2008 al 2013) dal comune di Roma ai 24mila dipendenti municipali sotto forma di salario accessorio sono stati «indebitamente erogati» e ora l'amministrazione capitolina deve restituirli allo Stato. E non sono spicci.



Macrolibrarsi
Sannioportale.it