Libia, raid aereo Usa contro al Qaeda Forse ucciso il terrorista Belmokhtar

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Il Mattino.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Gli Usa hanno compiuto un raid aereo in Libia contro un obiettivo di al Qaida. Nel mirino del raid ci sarebbe un leader terrorista o un gruppo legato ad al Qaida che - affermano fonti del Pentagono al New York Times - «rappresenta una minaccia per gli interessi dell'America e dell'Occidente». Secondo altre fonti, sia Usa che vicine al governo libico, sarebbe stato ucciso Belmokhtar.



Sannioportale.it