Donald Trump grazia alcune star (ma non Joe Exotic di «Tiger King»)

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Vanityfair.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Il protagonista del celebre show Netflix era convinto che sarebbe stato liberato dal presidente uscente, invece resta in carcere per aver commissionato l’omicidio dell’attivista Carole Baskin, poi fallito. Clemenza per i due rapper Kodak Black e Lil Wayne



Sannioportale.it