• VENERDÌ 18 SETTEMBRE 2020 - S. Irene vergine

Daisy Coleman, vittima di violenza sessuale, si toglie la vita. Aveva 23 anni

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Vanityfair.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Daisy Coleman, protagonista del documentario di Netflix «Audrie e Daisy», si toglie la vita all'età di 23 anni. Quando ne aveva 14 è stata vittima di violenza sessuale e da allora ha dedicato la sua vita ai teenager che non trovano il coraggio di denunciare



Sannioportale.it