• GIOVEDÌ 2 DICEMBRE 2021 - S. Bibiana vergine e martire

Si è realizzato nel week end il primo de "I Presìdi dell'Ascolto" de #LaCittàdiTutti.

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Tvsette.net e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Si ?oncluso ieri 21 febbraio il primo appuntamento de ?I Pres? dell?Ascolto", promossa da Gianfranco Ucci e dalla sua squadra.



Nati con l’intento di integrare il programma della #cittàditutti con proposte suggerite dai cittadini stessi, i primo dei presìdi dei giorni scorso ha permesso di raccogliere oltre 500 schede in cui sono state indicate le priorità e le esigenze che sentivano più impellenti utili a migliorare la nostra Città e la sua qualità della vita. Una fascia di età molto amplia, dai 18 ai 90 anni suddivisa equamente per genere si è lasciata coinvolgere dall’iniziativa e, dall’analisi dei questionari, è emersa in particolare l'esigenza dei beneventani di avere luoghi verdi di aggregazione, politiche che incentivino il turismo, attività volte ad aumentare i posti di lavoro; ma anche una pulizia maggiore della città, la riqualificazione delle strade e un controllo costante dei fiumi. Particolarmente rilevanti le denunce sulla situazione rifiuti e la necessità di una città più pronta a rispondere alle esigenze di chi vive in condizione di disabilità. I cittadini hanno confermato inoltre, in queste prime due giornate di confronto diretto e personale, la necessità di intervenire per ridare lancio alle attività commerciali, l’assoluto bisogno di cultura, negato anche dalla chiusura di luoghi deputati come il Teatro Comunale. Infine molta attenzione viene rilevata sul tema del coinvolgimento dei giovani, spesso obbligati a rinunciare ai loro sogni, non trovando intorno a sé nulla che li può aiutare a realizzare le loro idee. I #PresìdidellAscolto hanno quindi confermato e sicuramente arricchito l'attenta analisi di partenza della situazione di Benevento già fatta nel Progetto di Città presentato alla stampa nei giorni scorsi.

Il candidato sindaco accompagnato dai vari futuri componenti della sua lista continuerà la sua attività confronto con la Città con due incontri: il 23 febbraio alle ore 18, presso l'auditorium della chiesa di S. Maria di Costantinopoli con il Nuovo comitato Rione Ferrovia e il 24 febbraio alle ore 18.30 presso il palazzo del volontariato. L'invito a partecipare è rivolto a tutti i cittadini, attivi e propositivi, che abbiano la voglia non solo di sottolineare le difficoltà che la città vive, ma anche di proporre percorsi di risanamento economico, valoriale e di pensiero per creare insieme #lacittàditutti .



Sannioportale.it