• MARTEDÌ 20 APRILE 2021 - S. Agnese da Montepulciano

SCOPERTO IL MISTERO DELLA RAPINA DENUNCIATA IERI SERA DAL GESTORE DEL PUNTO SCOMMESSE DI VIA CALANDRA.

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Tvsette.net e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Ieri sera, dopo le ore 20,00 poco prima della chiusura, a Benevento, il gestore del punto scommesse, sito in via Calandra, aveva denunciato che due persone, non armate l'avevano minacciato e costretto ad aprire i cassetti portamonete delle dieci slot machine che svuotavano i soldi ivi contenuti, circa 9 mila euro.



Sannioportale.it