• MARTEDÌ 27 OTTOBRE 2020 - S. Frumenzio vescovo

Gay. Scotto:"Del Basso De Caro omofobo, chieda scusa "

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Tvsette.net e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


"La doppia morale del sottosegretario Del Basso De Caro: in pubblico tollerante e in privato intollerante e omofobo. Trovo profondamente sbagliate le parole del sottosegretario Pd alle Infrastrutture utilizzate all''indirizzo della comunit?ay e di Nichi Vendola riportate oggi da un quotidiano.

Parole prese da una intercettazione non penalmente rilevante ma che fanno emergere una vena omofoba non degna per chi ricopre una carica istituzionale. Del Basso De Caro chieda scusa e Delrio prenda le distanze". Lo afferma il capogruppo dei deputati di Sinistra Italiana Arturo Scotto, commentando le parole del sottosegretario del Pd alle infrastrutture Umberto Del Basso De Caro riportate oggi dal Fatto Quotidiano. Le affermazioni del sottosegretario sono state tratte da una serie di intercettazioni risalenti al 2013 nell'ambito di un'inchiesta sui servizi sociali di Benevento che poi è stata archiviata. Tra l'altro De Caro , riporta il Fatto, si riferisce a Nichi Vendola in questi termini: "Quello è com a cos, è come a Vendola, dice 'io non vedo l'ora di fare un figlio'. E come lo fa? Dico io, ma tu hai queste tendenze, ma per l'amore di Dio io ti dico la verità io sono tollerante, anche perché mi fanno schifo". E ancora: "Mi sono sempre piaciute le femmine".



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it