• MARTEDÌ 20 APRILE 2021 - S. Agnese da Montepulciano

Tutti i segreti del Teatro Margherita di Bari

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Siviaggia.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Sul lungomare di Bari c’è un imponente edificio rosa in stile Liberty che è impossibile non notare. Vista la sua posizione pieds dans l’eau, si direbbe un ex stabilimento balneare, un po’ come quello che domina la spiaggia di Mondello, a Palermo, e che è divenuto ormai il simbolo di questa località. Invece no, quella splendida palazzina è il Teatro Margherita e ha una storia incredibile da raccontare. Se avete seguito la fiction Tv RAI “Le indagini di Lolita Lobosco” con Luisa Ranieri lo avrete sicuramente notato già dalla sigla iniziale. Inoltre, la vicequestore di Polizia Lobosco vi passa spesso accanto durante le sue sessioni di jogging mattutine. Oggi è bellissimo ed è stato riaperto solamente nel 2018, dopo un lungo restauro. Innanzitutto, fu costruito su una palafitta e, inizialmente, era fatto di legno. Il motivo della palafitta era che, ...



Sannioportale.it