• SABATO 19 SETTEMBRE 2020 - S. Gennaro vescovo

Mali, jihadisti uccidono 15 Tuareg

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Servizitelevideo.rai.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


01.00 Estremisti islamici jihadisti dell'organizzazione Ansar Dine hanno affermato di aver ucciso almeno 15 persone in due attacchi nel Nord del Mali, nella regione di Kidal. Attraverso il web, i miliziani hanno reso noto di aver ucciso 11 Tuareg giovedì e altre 4 persone il giorno dopo. I Tuareg, che nel 2012 erano in guerra con il governo perché volevano uno Stato indipendente, lo scorso giugno hanno firmato un accordo di pace con Bamako; accordo che li ha fatti entrare nel mirino dei fondamentalisti affiliati a Is



Macrolibrarsi
Sannioportale.it