• MERCOLEDÌ 23 SETTEMBRE 2020 - S. Tecla vergine martire

Gasparri: «Le colpe di Conte sono evidenti. Ma lui è un cittadino “privilegiato”, quindi… al sicuro»

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Secoloditalia.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


«Le colpe di Conte e del governo sono sotto la luce del sole. La magistratura avrebbe dovuto agire già da tempo. Non per annunciare archiviazioni di denunce ma per mettere l’avvocato Giuseppe Conte nella condizione di non inquinare le prove e di non reiterare il reato qualora si riproponesse, non ce lo auguriamo, l’emergenza». Ad […] L'articolo Gasparri: «Le colpe di Conte sono evidenti. Ma lui è un cittadino “privilegiato”, quindi… al sicuro» sembra essere il primo su Secolo d'Italia.



Macrolibrarsi
Macrolibrarsi
Sannioportale.it