• GIOVEDÌ 4 GIUGNO 2020 - S. Quirino martire

il cardinale Müller: “Nemmeno il Papa può abolire il celibato dei preti”

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Repubblica.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


 Parla il prefetto emerito dell’ex Sant’Uffizio: "Né il Pontefice né la maggioranza dei vescovi possono cambiare dogmi o leggi del diritto divino secondo i loro piaceri. Dell’ordinazione sacerdotale delle donne non si può parlare perché è dogmaticamente impossibile"



Macrolibrarsi
Sannioportale.it