• VENERDÌ 5 GIUGNO 2020 - S. Bonifacio vescovo

Doris vuole la pace in Mediobanca: "Le guerre fanno male anche ai vincitori"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Repubblica.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Il patron di Mediolanum sta con Leonardo del Vecchio sulla nomina del cda ("lo statuto può cambiare") ma difende le strategie dell'ad Alberto Nagel ("La diversificazione è stata un successo"). Il socio di Berlusconi prevede "nuovi azionisti nel patto" per Piazzetta Cuccia e...



Macrolibrarsi
Sannioportale.it