• VENERDÌ 5 GIUGNO 2020 - S. Bonifacio vescovo

Bolivia, la polizia si schiera contro Morales che denuncia: "È un colpo di Stato"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Repubblica.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Gli agenti si sono ammutinati  a Cochabamba e in altre 5 città e così il presidente, la cui recente conferma alla massima carica dello Stato nelle elezioni del 20 ottobre è respinta dall'opposizione, contestato ha deciso di schierare l’esercito. Finora ci sono stati 3 morti e 500...



Sannioportale.it