• DOMENICA 20 SETTEMBRE 2020 - S. Teodoro martire

Zi Rosina: "Che il nuovo anno sia meno triste per tutti"

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Villanova del Battista.  E' più splendende del solito Rosina Iannarone, eccola tra parroco e sindaco nella chiesa madre nel giorno della celebrazione a lei dedicata per i suoi cento anni. Un traguardo di quelli che non capitano spessi, anche se ultimamente nell'arianese, sono stati diversi a raggiungerlo. "Auguro a tutto un anno più sereno, quello che sta per lasciarci è stato molto triste e doloroso." Zi Rosina è lucidissima e aggiornata su tutto ciò che accade, segue il telegiornale e gode dell'affetto delle sue figlie Angiolina, Rosaria, Lucia e dei suoi nipoti e pro nipoti. Una festa nella semplicità di sempre, come nel suo stile, di donna onesta e laboriosa. La festeggiano con gioia tutti i veterani del Giglio, che insieme a le hannopo portato avanti questa bella tradizione tramandadola alle nuove generazioni." Gianni Vigoroso



Macrolibrarsi
Sannioportale.it