• GIOVEDÌ 1 OTTOBRE 2020 - S. Teresa del Bambino Gesù

Virtus Avellino, presi Purcaro e Memoli dalla Vis Ariano

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Dopo la novità del settore giovanile in casa Virtus è arrivato il momento delle conferme. Il club del Presidente Salvati è lieto di annunciare che i calciatori Bassi, Iannaccone, Matarazzo, Criscitiello, De Stefano, Luzzi, Pirera, Rega e Mattia Rusolo, indosseranno anche per la stagione 2015/16 la casacca della Virtus Avellino 2013. Si aggiungono ai nove confermati i due nuovi innesti Mattia Memoli (96’) e Nicolò Purcaro (96’) provenienti dalla Vis Ariano, Soddisfatto per le conferme, il ds Lello Mallardo, rilancia in vista dei prossimi colpi di mercato: “Stiamo allestendo una rosa competitiva che possa cancellare le pene della scorsa stagione. Lo zoccolo duro della squadra siamo riusciti a confermarlo e siamo fiduciosi anche per i prossimi movimenti di mercato. Stiamo lavorando per la definizione di un portiere, un forte centrale difensivo, un centrocampista centrale e una punta di spessore. Tutti elementi giovani ma di categoria superiore – ha precisato Mallardo – che permetteranno anche di abbassare notevolmente l’eta media della rosa”. L’elemento di spicco della rosa, Francesco Rega è stato tra i primi a trovare l’accordo con il duo Salvati-Petrozziello. Ecco le sue dichiarazioni al momento della firma: “Lo scorso anno ho condiviso con la Virtus un progetto e sono contento di poter continuare questa avventura. La mia conferma non è mai stata in discussione. Sono certo che la società insieme al mister Montanile saprà allestire una rosa competitiva che ci farà togliere tante soddisfazioni nella prossima stagione”. Redazione Sport



Sannioportale.it