• MERCOLEDÌ 21 APRILE 2021 - S. Anselmo vescovo

Vincenzo Luciano amministratore unico di Salerno Sistemi

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Salerno.  Era nell’aria con la nomina che è giunta nella serata di ieri durante lo svolgimento dell’Assemblea dei soci di Salerno Energia Holding. Sarà Vincenzo Luciano, l’amministratore unico della società Salerno sistemi Spa. Avvocato fa parte della segreteria provinciale Pd e da sempre vicino al primogenito dell’ex sindaco di Salerno. Il suo è un passaggio, quasi, dovuto, visto che nel precedente triennio è stato uno dei componenti del CdA della partecipata comunale. La nomina, dunque, dopo l’ultima assemblea con il passaggio all’amministratore unico dettato anche dal piano di razionalizzazione voluto dal Comune di Salerno per le sue partecipate. “L’incarico all’avvocato Vincenzo Luciano rappresenta la naturale prosecuzione del lavoro avviato dal Consiglio di Amministrazione – di cui l’avvocato Luciano è stato componente – che ha consentito nel corso del triennio appena conclusosi di migliorare i risultati di gestione economico-patrimoniali della società, ma anche di intervenire sulla struttura organizzativa, al fine di ottimizzare l’efficienza gestionale, valorizzando il lavoro dei dipendenti aziendali. – si legge nella nota stampa - Tali risultati sono anche il frutto della decisione strategica assunta dal Comune di Salerno nel 2011 di puntare sul modello holding, consentendo l’ingresso di Salerno Sistemi nel Gruppo Salerno Energia. Ad affiancare l’avvocato Vincenzo Luciano, sono stati nominati quali componenti il Collegio Sindacale, Matteo Cuomo quale presidente e i consiglieri Alessia D’Uva e Vincenzo Petrosino.   Redazione



Sannioportale.it