• GIOVEDÌ 29 OTTOBRE 2020 - S. Narciso vescovo

Villanova ricorda Giovanni Bongo, ad un anno dalla tragedia

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Villanova del Battista.  Villanova del Battista non ha mai dimenticato Giovanni Bongo e quella triste e fredda mattina di un anno fa, che ha segnato la fine di una giovane vita. Non serve in questa ricorrenza ripercorrere dinamica e movente di quella tragedia, sarebbe significherebbe solo arrecare ulteriore dolore ad una famiglia ancora distrutta e ai suoi amici increduli, che non avrebbero mai immaginato un distacco così improvviso. La sua famiglia ed è questo il gesto più bello in ricordo di Giovanni, consegnerà un defibrillatore alla squadra di calcio del paese. Un dono acquistato con le offerte della gente durante il funerale di un anno fa. Uno strumento salvavita che servirà anche all’intera comunità villanovese, quando non verrà utilizzato allo stadio durante le partite di calcio. Con la restante somma delle offerte la famiglia intende acquistare un impianto audio da utilizzare per la via crucis vivente e per le recite dei bambini del catechismo. Gianni Vigoroso



Sannioportale.it