• SABATO 16 OTTOBRE 2021 - S. Margherita Alac.

Verso il voto ad Avella, il Pd apre alle forze di opposizione

ATTENZIONE
Tutto il materiale presente in questo articolo è coperto da Copyright Ottopagine.it e ne è vietata la riproduzione, anche parziale.


Avella.  Continua a muoversi lo scacchiere politico avellano in visto del ritorno alle urne previsto in primavera. Un nuovo manifesto del PD, da quest'oggi, campeggia sulle cantonate cittadine. Il partito del segretario Chiara Cacace, «con l’approssimarsi della scadenza elettorale relativa alla elezioni del nuovo organo di Governo Comunale, intende aprire un tavolo di consultazioni, in primis con le forze politiche di coalizione del centro-sinistra e poi con le forze politiche di minoranza». «Riteniamo che un confronto serio e trasparente tra le forze politiche presenti nella nostra realtà, possa creare le condizioni necessarie per una ulteriore crescita sociale e culturale del nostro paese - spiega la segretaria Chiara Cacace -  Tutto ciò, cari cittadini, nasce dal forte senso di appartenenza alla nostra terra, dal senso di responsabilità verso tutti voi e dalla necessità di dare una visione nuova e lungimirante alla nostra comunità. La forza ed il coraggio di accettare una nuova sfida non deve mai mancare».   Redazione



Macrolibrarsi
Sannioportale.it